NEWS 2021

PHOTO 2021 03 03 08 12 21Martedì 2 marzo si è svolta presso l'Innovation Lab di Rovigo la conferenza di presentazione ufficiale del progetto "Rovigo920 – Dove la storia si fa immagine", iniziativa finanziata dal GAL Adige con beneficiario il Comune di Rovigo.


L'iniziativa è stata finanziata nell’ambito del progetto di cooperazione transazionale He A.R.T-Rural Art, finalizzato a promuovere l'arte in tutte le sue forme e la valorizzazione dell'importante patrimonio artistico presente sul territorio attraverso iniziative promozionali e interventi strutturali. Il turismo culturale all'interno dei territori rurali può diventare un volano per l'economia e uno stimolo per le comunità locali, sia dal punto di vista sociale che della sostenibilità. Tutto ciò nel rispetto dell'identità territoriale con l'intento di farla crescere. Il progetto coinvolge tre GAL italiani, uno finlandese, uno francese e uno lettone.

Rovigo920 ha l'obiettivo di incrementare la conoscenza, la fruibilità e l’interesse turistico del territorio di Rovigo attraverso eventi che promuovano il prezioso patrimonio artistico e culturale della città, partendo proprio dalla celebrazione dei 1100 anni della città.
In questa occasione, è stato presentato il nuovo brand cittadino "Rovigo 920" e i nuovi loghi progettati per i quei luoghi culturali di Rovigo che ne erano sprovvisti, ovvero le Torri e il Castello, la Pescheria Nuova e la Gran Guardia.

Sono intervenuti alla conferenza l'Assessore alla Cultura del Comune di Rovigo, Roberto Tovo, il Presidente e la Direttrice del GAL Adige, rispettivamente Giustiliano Bellini e Claudia Rizzi, Sandra Bedetti del Centro Polesano di Studi Storici Archeologici ed Etnografici (Cpssae), Laura Bortoloni di IDA Studio che ha curato l’aspetto grafico e comunicativo del progetto.

Il video della conferenza è disponibile al seguente link.


Per saperne di più, visita il sito web ufficiale del progetto Rovigo920.