home

Mission:
valorizzazione del patrimonio rurale del territorio

 

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Polesine Adige è una Associazione pubblico-privata, senza scopo di lucro, con personalità giuridica di diritto privato, costituita nel 2008 ai fini della partecipazione al Programma di Sviluppo Rurale (PSR) per il Veneto 2007/2013 – Asse IV Leader, con l’obiettivo di realizzare interventi a favore dello sviluppo del territorio e del turismo rurale del Polesine in provincia di Rovigo.

L’attività del GAL Polesine Adige è rivolta alla valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, al potenziamento dell'ambiente economico, al fine di contribuire a creare posti di lavoro e di migliorare la capacità organizzativa delle rispettive comunità.

 

SCARICA LA BROCHURE

BANDI E FINANZIAMENTI

Bandi aperti

TIPO INTERVENTO 6.4.2 “CREAZIONE E SVILUPPO DI ATTIVITÀ EXTRA -AGRICOLE NELLE AREE RURALI” PC 1 (SCADENZA 28/03/2018)

BANDO PUBBLICO GAL nell’ambito deL progetto chiave “Agri…Cultura nel Territorio dell’Adige”, previsto nel Programma di sviluppo locale (PSL), approvato con deliberazione della Giunta Regionale del Veneto n.1547 del 10/10/2016, e cofinanziato dal FEASR, Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale dell’Unione Europea.

SCOPRI I BANDI PUBBLICI

ULTIME NEWS

Chiusura Uffici Lunedì 26 Novembre

IL GAL ADIGE VI INFORMA  CHE GLI UFFICI SARANNO  CHIUSI LUNEDI' 26 NOVEMBRE PER LA FESTIVITA' DEL SANTO PATRONO SAN BELLINO.

Agri@Tour 2018

agritour.18

“Cooperazione intersettoriale: Agricoltura, Turismo, Cultura, Ambiente. La nuova economia sostenibile nell’ottica U.e. 2021-2027” questo sarà il titolo dell'incontro che si terrà ad Arezzo nel contesto della fiera Agri@tour 2018, dove parteciperà tra i relatori anche il Presidente del GAL Polesine Adige Alberto Faccioli.

 

Il tema dell'incontro verterà sulla cooperazione transnazionale e intersettoriale, come importante strumento a sostegno dei territori rurali per lo sviluppo e la condivisione di nuove soluzioni a problematiche comuni. E’ un appuntamento per scambiare attività di rete a diversi livelli in modo dinamico, al fine di realizzare azioni congiunte con altri gruppi che adottano un approccio analogo in un’altra Regione o Stato membro, con un’area e gruppo rurale anche di un Paese terzo.

 

 

 

Avviso pubblico per affidamento servizio di consulenza in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Il GAL Polesine Adige indice un ulteriore AVVISO per l'individuazione di un consulente esterno in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e per lo svolgimento di tutti i relativi adempimenti previsti.

Gli operatori interessati a presentare la propria migliore offerta possono consultare l'avviso pubblico bandito nella sezione del sito Avvisi e gare-procedure di affidamento attive. (scadenza presentazione offerta ore 12:00 del 31 ottobre 2018).

Avviso pubblico per affidamento servizio di consulenza contabile e fiscale

avviso bando gara Il GAL Polesine Adige ha la necessità di avvalersi di un apporto specialistico esterno in materia contabile e fiscale.

Gli operatori interessati a presentare la propria migliore offerta possono consultare l'avviso pubblico bandito nella sezione del sito Avvisi e gare-procedure di affidamento attive. (scadenza presentazione offerta ore 12:00 del 31 ottobre 2018).

Avviso pubblico per affidamento stampa prodotti comunicativi

avviso pubblicoIl GAL Polesine Adige ha la necessità di avvalersi di un fornitore esterno per la stampa di una serie di prodotti informativi e comunicativi.

Gli operatori interessati a presentare la propria migliore offerta possono consultare l'avviso pubblico bandito nella sezione del sito Avvisi e gare-procedure di affidamento attive. (scadenza presentazione offerta ore 12:00 del 31 ottobre 2018).

FATTORIE APERTE NEL GAL ADIGE

Giornata aperta delle Fattorie Didattiche”, manifestazione promossa dalla Regione in collaborazione con le organizzazioni professionali del settore agricolo, in programma domenica prossima 14 ottobre.

Le aziende agricole e agrituristiche venete che hanno dato la loro adesione sono ben 168, un numero superiore a quello degli ultimi anni. Si possono visitare gratuitamente ma è indispensabile effettuare la prenotazione alla fattoria prescelta, individuandola nell’elenco completo, suddiviso per le sette province venete, pubblicato nel sito www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/giornata-aperta-fattorie e alla pagina Facebook www.facebook.com/fattoriedidattichedelveneto

NEL TERRITORIO DEL GAL ADIGE POTETE VISITARE LE SEGUENTI FATTORIE:

LE CLEMENTINE

Agriturismo - Badia Polesine Sito web:  www.leclementine.it Facebook: Agriturismo Le Clementine Tel: 0425 597029 - 347 5599140 Mail:

FENILON

Azienda agricola biologica - Fratta Polesine Sito web: www.fenilon.it Facebook: Fattoria Didattica Fenilon Tel: 0425 659023 - 348 1404658 Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LA FRATTESINA

Azienda agricola biologica e Agriturismo - Fratta Polesine Sito web: www.lafrattesina.com    Tel: 0425 29148 – 349 4095393 - 340 8283039 Mail:

IL BOSCO

Agriturismo - Rovigo Sito web: www.agriturismoilbosco.it Facebook: Agriturismo II Bosco di Rovigo Tel: 0425 30130 - 331 8077948 Mail:

CORTE VENEZIANA 

Azienda agricola – Villadose Sito web: www.corteveneziana.it Facebook: Corte Veneziana Tel: 320 6341317 Mail:

MODIFICA CARTELLONISTICA TURISTICA

Per l’informazione e pubblicità a carico dei beneficiari di aiuti PSR-FEASR, l’AdG sta provvedendo alla revisione delle disposizioni relative alle linee guida sugli obblighi di informazione. Tenuto conto dei cambiamenti intervenuti nella segnaletica turistica regionale e nei modelli approvati con il relativo Manuale grafico si rende opportuna, in particolare, la riformulazione delle indicazioni relative agli obblighi previsti per il TI 7.5.1 (percorsi/itinerari), per semplificarne l’applicazione, limitando aggravi operativi per l’utente, ed evitare qualsiasi possibile compromissione dell’integrità della nuova segnaletica turistica, come di seguito descritto. Cartellonistica percorsi escursionistici regionali
Nel caso di investimenti per la “valorizzazione, riqualificazione e messa in sicurezza di infrastrutture su piccola scala costituite da percorsi e itinerari esistenti, compresa le infrastrutture adiacenti ossia complementari, e itinerari escursionistici di alta montagna” (punto “b” Investimenti ammissibili - Linee guida misure PSR Veneto 2014-2020), finanziati nell’ambito del Tipo d’intervento 7.5.1 - “Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle zone rurali”, è necessario prevedere la collocazione della cartellonistica e segnaletica approvata dalla Giunta regionale e destinata a segnalare nel territorio regionale:

http://www.veneto.eu/web/area-operatori/segnaletica-turistica

Sanzioni e riduzioni. Introdotte nuove disposizioni su appalti pubblici

L’Autorità di gestione comunica che con Deliberazione n. 1299 del 10/09/2018 è stato definito il quadro delle riduzioni e sanzioni per il mancato rispetto delle normativa sugli appalti pubblici nell’ambito del PSR Veneto. Sono interessati, in particolare, gli enti di diritto pubblico beneficiari per operazioni finanziate sia attraverso bandi regionali e bandi GAL, nel quadro delle misure e dei tipi d’intervento del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. ll decreto si affianca a quello dell’organismo pagatore Avepa, responsabile dei controlli sulle operazioni del PSR Veneto. Sono state inoltre aggiornate, con due diversi decreti, anche le disposizioni sia per le misure a superficie, che per tutte le altre misure del programma. In particolare sono state introdotte le regole che disciplinano i tipi d’intervento 7.5.1 e 7.6.1.

Scarica le disposizioni

CHIUSURA UFFICIO

ChiusiFerie18jpg A tutti i nostri utenti, informiamo che Martedì 25 Settembre l'ufficio sarà chiuso per un corso di aggiornamento del personale. La normale attività del GAL Adige riprenderà mercoledì 26 Settembre p.v. Restiamo a vostra disposizione!

Il Blog dell'Arte Rurale

ChiusiFerie18jpgE' on line il Blog del progetto di cooperazione transnazionale He-A.R.T - Rural Art Il progetto di cooperazione coinvolge il Gal Adige e il Gal Patavino scarl, insieme a gruppi di azione locale del Friuli Venezia Giulia, Finlandia, Francia e Lettonia. Il suo obiettivo è promuovere l'arte nei territori rurali come strumento di aggregazione delle comunità locali e di sviluppo turistico. Leggi il Blog!

CHIUSURA UFFICIO PER CORSO DI FORMAZIONE

ChiusiFerie18jpgA tutti i nostri utenti, informiamo che lunedì 10 Settembre p.v. l'ufficio sarà chiuso per un corso di aggiornamento del personale. La normale attività del GAL Adige riprenderà martedì 11 Settembre p.v. Restiamo a vostra disposizione!

PIANETA PSR: Agriturismi, nuovi servizi come opportunità di crescita per il settore

ChiusiFerie18jpgUn'analisi dell'ISMEA fotografa caratteristiche e prospettive di quattro tipologie di attività e servizi che possono consentire agli agriturismi di ampliare la propria offerta ed aumentare la redditività.

La ricerca dei nuove attività e servizi capaci di innalzare redditività e competitività delle aziende agricole rappresenta un aspetto chiave del concetto stesso di multifunzionalità. È in questa direzione che si colloca l'indagine condotta dall'ISMEA su quattro "segmenti" di attività che possono essere condotte all'interno di una struttura agrituristica, con l'obiettivo di ampliare la gamma di servizi offerti nell'ottica della diversificazione aziendale. Oggetto dell'analisi sono corsi di cucina, bike, campi estivi, meeting aziendali e team building. Per ciascuno dei quattro "segmenti" individuati sono stati analizzati e approfonditi gli aspetti di storicità, complessità gestionale/organizzativa, il profilo della clientela, le tendenze di mercato, e la percezione che gli imprenditori hanno rispetto agli scenari di medio periodo.

Leggi tutto l'articolo

MONITORAGGIO ADIGE 3.0

monitoraggio fotoNella sezione PSL 2014-2020 del nostro Sito, troverete l'ultima versione aggiornata del MONITORAGGIO al 31 luglio 2018. Sono pubblicati i dati relativi all’attività svolta dal GAL Adige che riguardano l’attuazione del PSL ADIGE 3.0, in riferimento alla gestione delle risorse, agli interventi attivati e alle attività svolte, ai risultati ottenuti e alla ricaduta, anche in termini di valore aggiunto, della propria azione.

ATTO INTEGRATIVO SPECIALE PSL ADIGE3.0

Con delibera n. 29 del 30/07/2018 del GAL Polesine Adige si è approvato l'Atto integrativo speciale del PSL 2014-2020 Adige 3.0, a seguito dell'approvazione da parte della Regione del Vento avvenuta con DGRV n. 1547/2016. In modo particolare si è introdotto un nuovo tipo di intervento 19.2.1.xx che servirà a potenziare la comunicazione dei valori/ caratteristiche del territorio del GAL Adige. Nella sezione dedicata del sito PSL 2014-2020 troverete i documenti consultabili, l'atto e la Scheda di Riepilogo delle modifiche apportate.

6.4.2 GRADUATORIE DELLE DOMANDE AMMISSIBILI

Sono state pubblicate nel sito di Avepa le graduatorie delle domande di aiuto in riferimento alla Misura 6 "Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese" - Tipo d' intervento 6.4.2 "Creazione e sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali", attivato con Deliberazione n. 63 e n. 64 del 18/12/2017 dei bandi pubblici GAL. Approvazione delle graduatorie di ammissibilità e finanziabilità.
Consulta il sito.

SPORTELLO DI LENDINARA

IL GAL Adige sempre più vicino al territorio e alle esigenze degli abitanti, enti e imprenditori. Vi informiamo che MARTEDI’ 24 Luglio p.v. dalle 9:00 alle 13:00 sarà attivo lo sportello informativo del GAL Adige presso la Biblioteca Comunale “Gaetano Baccari” a Palazzo Boldrin, in via Conti 30, Lendinara. Se volete prendere appuntamento chiamate al numero 0425/1541145.

ORARIO ESTIVO 2018

Vi informiamo che da lunedì 9 luglio al 10 agosto p.v. gli uffici del GAL Adige seguiranno il seguente orario di apertura al pubblico dalle ore 09:00 alle 13:00 DAL LUNEDI’ AL VENERDI’. Rimaniamo sempre a disposizione dei nostri utenti, non esitate a contattarci e seguiteci su Facebook.

Vegeto e Vivo nel Castello di Arquà Polesine

Consorzio InsalaVegeto e Vivo quest’anno si svolgerà all’interno del Castello di Arquà Polesine iniziando un’esperienza itinerante. Il Progetto “Vegeto e Vivo” nasce dalla volontà di valorizzare e promuovere la conoscenza dell’alimentazione e lo stile di vita vegano e vegetariano attraverso le eccellenze gastronomiche legate alla coltura degli orti del nostro territorio polesano. L’evento diventa un’occasione per fare educazione alimentare per far comprendere l’importanza della qualità dei cibi e del mantenersi in buona salute. Cucina vegana e vegetariana, spettacoli musicali, teatrali e di intrattenimento, convegni, wellness e oriental day, mercatino con espositori di prodotti bio e cosmesi naturale... e molto altro!

Programma Vegeto e Vivo

 

DIVENTA ASSOCIATO

 

I soggetti interessati a far parte della compagine associativa del GAL Adige, possono inoltrare formale richiesta di adesione, utilizzando eventualmente il modello predisposto dal GAL.

Tale richiesta sarà valutata alla prima riunione utile dell’Assemblea degli Associati che provvederà, se il richiedente è in possesso dei requisiti previsti dallo statuto, a deliberare l'ammissione nella compagine sociale.

L'aspirante acquisisce la qualifica di associato all'atto dell'effettivo pagamento della quota di adesione, che dovrà avvenire entro 180 gg dalla data di comunicazione del GAL di ammissione. Tale quota, versata una tantum, va ad alimentare il fondo di dotazione del GAL.

 

RICHIEDI L'AMMISSIONE

I NOSTRI PARTNERS